Opere - Nel mare dei ricordi       di Bianca Nirta Notaro

scheda del volume

titolo dell'opera: Nel mare dei ricordi
autore: Bianca Nirta Notaro
a cura di: Giuseppe Notaro
genere: poesie
casa editrice: Leonida Edizioni
pubblicazione: febbraio 2009
prefazione: Rossana Rossomando
copertina: disegno di Chiara Notaro, Scorcio di San Luca (matita e carboncino)
pagine: 88
formato: 12 x 20
prezzo: € 8,00
ISBN: 978-88-95880-26-6

Acquista su webster.it
acquista su webster.it

stralcio dell'opera

 

"San Luca, bruno paesello, pittoresco il tuo panorama,
scorgo, in antiche casette sull'alto d'una rupe abbarbicato..."


Bianca Nirta Notaro

Bianca Nirta NotaroPoetessa. Nata a San Luca (RC) l’11.12.1912, ha pubblicato “Esperienze poetiche”, una raccolta di liriche edite da Guido Miano. Alcune sue poesie sono state inserite in “Panorama Antologico” a cura di Antonio Spagnuolo ed in “Spigolature”, antologia poetica con introduzione di Flavio Franzoni, nonché in “La Procellaria”, “Orme” e “Poeti d’oggi”. Ha fatto parte della commissione giudicatrice per l’assegnazione del premio di poesia “Città di Reggio” prima edizione.
   Nel 1985 ha pubblicato “Il sentiero de’ rovi”.
   Nel 2002 si è aggiudicata il primo premio al concorso letterario “Il Nuovo Fata Morgana” per la poesia in vernacolo.
   Si è spenta il 13 maggio 2004.


Dicono di lei...

Essa ha occhi limpidi e puri, un calore umile e chiaro, un'ansia di ricerche e sogni innocenti (M.A.)

Le poesie di Bianca Nirta Notaro altro non sono che il giornale della vita, la cronaca dei sussulti e delle speranze della giovane età che il tempo appiana, affievolisce e riequilibra in una luce che si fa serena e docile ma anche disillusa. Sono le poesie del candore; un candore che assume toni diversi. La tecnica espressiva semplice e di estrema spontaneità lega in modo disarmante la genuinità dei pensieri e dei sentimenti della poetessa e l’affresco è sempre limpido come la sorgente d’acqua cristallina del suo paese natale, San Luca. (Giuseppe Bova)

Bianca Nirta Notaro, poetessa di grande spessore lirico, celebra immagini della vita, del cuore, dei sentimenti. A volte nostalgica recupera i valori del passato inondandoli di preziosa dolcezza che suggerisce all'animo la riflessione e la speranza. (Rossana Rossomando)


Riconoscimenti e premi letterari

- Premio Nazionale "Il Nuovo Fata Morgana" 2002, Reggio Cal. (1° classificato per la poesia "'A bambula i purcillana")
- Premio alla Memoria, Premio Nazionale "Belmoro" 2004, Reggio Cal.
- Segnalazione di merito (alla memoria), Festival di Poesia Dialettale Calabrese "Giuseppe Morabito" 2009, Reggio Calabria (per la poesia "'A bambula i purcillana")
- Diploma di merito, III edizione Premio nazionale di poesia e narrativa "Alberoandronico", Roma Campidoglio 2010
- Segnalazione speciale (alla memoria), Premio Internazionale di poesia religiosa "Madre Teresa di Calcutta" 2012, Reggio Calabria (per la poesia "Notte senza stelle")
- Premio Francesco Chirico, Reggio Calabria 2016 (Premio speciale “Domenico Smorto”, per la poesia Lacrime)

 

Introduzione al volume (di Giuseppe Notaro)

    Allorquando mi è stato chiesto, da più parti, se volessi raccogliere, in un nuovo volume, le più belle poesie di mia madre, confesso di essermi trovato in difficoltà. Il “Mare dei ricordi”, cui ho preferito dare il titolo alla silloge, racchiude parte della sua opera letteraria, e rappresenta, almeno per me, una delle più belle poesie che ella spesso mi recitava ad ogni occasione. Ho ritenuto, inoltre aggiungere, quelle più recenti, mai pubblicate, scritte di suo pugno, sulle pagine polverose di un quadernone. L’ultima l’aveva scritta per me, dopo una breve passeggiata.
   Dedico a lei questo volumetto, come segno di riconoscenza.


Dicono del volume...

     Raccolta recensioni
     Raccolta rassegna stampa


Incontri sul volume - Varie

   28 settembre 2009 - Sala convegni della Biblioteca Comunale di Reggio Calabria. Presentazione ufficiale del volume. Relatrice: prof.ssa Rossana Rossomando. Intervento di Giuseppe Notaro.

   30 ottobre 2009 - Circolo Culturale "G.Calarco" di Reggio Calabria. Incontro sulla poesia di Bianca Nirta Notaro. Relatore: dott. Stefano Mangione. Intervento di Giuseppe Notaro.

   27 dicembre 2009 - Chiesa parrocchiale "San Biagio" di Gallico. Recital "La magia del Natale". Lettura della poesia "Nevicata".

   22 ottobre 2010 – Biblioteca Comunale di Reggio Calabria per l'evento Ottobre Piovono libri. "Dalla soavità della poesia all’emblematicità del racconto. Bianca Nirta e Giuseppe Notaro: due generi a confronto". Relatore Dirigente Scolastico prof.ssa Domenica Fava. Interventi dell’Assessore alla cultura Enzo Sidari e della prof,ssa Rossana Rossomando.